Pokémon Mystery Dungeon Squadra di Soccorso DX

Annunciato Pokémon Mystery Dungeon Squadra di Soccorso DX!

Il Pokémon Direct tenutosi oggi pomeriggio ha rivelato due contenuti molto interessanti: l’annuncio del Pass d’Espansione di Spada e Scudo e l’annuncio del remake del primissimo capitolo di Pokémon Mystery Dungeon. La fortunata saga spin-off ritorna dopo quasi quattro anni di assenza, lanciando un vero e proprio remake di Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Blu e Squadra Rossa (usciti per DS e Game Boy Advance). Questo duetto di videogiochi si unisce, per dare vita ad un remake del primo capitolo della saga. Pokémon Mystery Dungeon Squadra di Soccorso DX uscirà su Nintendo Switch il 6 Marzo 2020, ed è già disponibile la Demo del videogioco (con la possibilità di trasferire i dati nella versione completa).

A dirla tutta la news sarebbe finita qui, ma noi di GameScore non ci siamo accontentati, e per tale ragione abbiamo scelto di spolpare fino in fondo il contenuto proposto. Ecco tutto quello che siamo riusciti a scoprire attraverso il videogioco ed il materiale pubblicitario:

  • Indipendentemente dal sesso, i giocatori potranno usare tutti i pokémon che in Squadra Rossa/Blu erano limitati. Questo significa che esemplari come Eevee, Chicorita, Cubone e Machop possono essere usati indipendentemente dal sesso. Inoltre, Pikachu ed Eevee presentano la variante di genere ed è possibile scegliere il sesso del giocatore e del partner.
  • Per la prima volta nella saga di Mystery Dungeon sono stati eliminati gli “attacchi semplici” (potentissimi nei primi due capitoli, deboli nei successivi due). In Pokémon Mystery Dungeon Squadra di Soccorso DX premere il pulsante A permetterà di usare velocemente la prima mossa dell’esemplare.
  • Come in Pokémon Mystery Dungeon I portali sull’Infinito e come in Pokémon Super Mystery Dungeon, tutti i pokémon iniziali avranno già un set di mosse piuttosto corposo. Esemplari come Pikachu beneficiano molto, mentre altri meno.
  • A differenza del capitolo originale, tutti i pokémon possiedono solo un’abilità. Skitty, ad esempio, possiede Incantevole. Non è ancora chiaro se sarà possibile modificarla o meno.

Pokémon Mystery Dungeon Squadra di Soccorso DX

  • Non tutti i pokémon saranno presenti nel gioco. Attraverso la lista di mosse ed abilità, è possibile affermare che con molta probabilità tutti i pokémon delle prime tre generazioni torneranno, assieme alle Megaevoluzioni e le Forme Primordiali (ArcheoKyogre ed ArcheoGroudon). Data l’assenza di specifiche mosse ed abilità, tanti pokémon ed alcune forme alternative (come Marowak-Alola) non appariranno. Pokémon Mystery Dungeon Squadra di Soccorso DX è quindi il secondo capitolo della saga a non proporre tutti i pokémon (il primo è stato I portali sull’Infinito).
  • Tornano le Password delle missioni e delle richieste di soccorso, che permetteranno ai giocatori di supportarsi senza usare internet. Internet sarà comunque utilizzato per particolari opzioni.
  • Confermati i pokémon cromatici attraverso l’oggetto Fioccoamico.
  • Torna la meccanica di potenziamento mossa. Se un attacco viene costantemente usato, diventerà sempre più forte.
  • Nuovi oggetti ed altri contenuti.

Pokémon Mystery Dungeon Squadra di Soccorso DX

 

Pokémon Mystery Dungeon Squadra di Soccorso DX uscirà il 6 Marzo 2020 al prezzo di €59,99. Vi avviso che è stato reso disponibile il sito ufficiale del videogioco, e per qualsiasi news… continuate a seguirci!

Caporedattore