Team Sonic Racing

Team Sonic Racing – Recensione

In genere non sono mai stato un grande fan di Sonic (o almeno, non come il mio collega RayJoo), ma se c’è una cosa che ho sempre adorato del porcospino blu di SEGA, sono i videogiochi di corse in cui lui appare. Ricordo di aver spolpato al massimo Sonic & All-Stars Racing su Wii e sul settore Mobile, mentre ho avuto il piacere di giocare a Sonic & All-Stars Racing Transformed soltanto su 3DS. Stavolta, però, qualcosa è cambiato. La nuova versione del gioco di corse di SEGA non vuole più unire vari brand famosi, concentrandosi soltanto sul mondo di Sonic e compagnia. Avrà fatto bene Sumo Digital a fare questo? E soprattutto… varrà la pena acquistarlo? Scopriamolo assieme, con la nuova recensione di Team Sonic Racing!

Team Sonic Racing
In Team Sonic Racing userete, come power-up, i Wisp. Sono apparsi per la prima volta in Sonic Colours, e permettevano al porcospino blu di assumere forme stravaganti per affrontare le varie minacce. Da notare che Team Sonic Racing amplierà questo mondo con l’introduzione del “Wisp di Giada”, ed è la prima volta che appare su Console fissa Mama Wisp: la creatrice del pianeta Wisp. Prima era un boss segreto di Sonic Colours (versione DS), ed appariva come cameo in Sonic Generations per 3DS.

Team Sonic Racing è un videogioco di corse arcade nel quale i vari personaggi del mondo di Sonic si affrontano in una gara senza precedenti, dove la cooperazione svolge un ruolo cardine. Ciascuno dei 15 corridori disponibili nel gioco è classificato all’interno di un macro-gruppo, che permette ai vari corridori di beneficiare di svariati vantaggi solo se si collabora. La meccanica dell’aiuto reciproco (che chiameremo Super per motivi di comodità) è importantissima in questo gioco, e di rivela assai diversa rispetto altri videogiochi dello stesso genere.

Se avete già affrontato altri giochi di corse in cui è possibile correre “a squadre“, saprete che la cooperazione non è sempre così efficace. Anche solo prendendo come esempio gli ultimi capitoli della saga di Mario Kart, è possibile notare che la cooperazione non è particolarmente sviluppata. Team Sonic Racing ha invece deciso di mandare al massimo questo concetto, obbligando i giocatori a cooperare attivamente all’interno della partita! Come avviene tutto ciò?

All’interno di una corsa qualsiasi il team del giocatore avrà una barra chiamata “Barra Super” (per comodità, verrà chiamata anche “meccanica dell’amicizia” all’interno di questa recensione). Questa aumenta in situazioni molto specifiche: se i giocatori si scambiano i bonus trovati durante la corsa, se mandano a segno i propri attacchi oppure se riescono a seguire la scia provocata dal membro della squadra con la posizione più alta in classifica. Tutto ciò porta al riempimento della Barra Super, che permetterà ai membri del team di aumentare incredibilmente la propria velocità tramite il Super Turbo, diventando anche invulnerabili. Ad ampliare il concetto “collaborativo” ci pensa lo stesso Super Turbo: aumenta la potenza proposta solo se i tre corridori la attivano nello stesso momento!

Team Sonic Racing
Piccola curiosità. Per permettere al giocatore di sfruttare al massimo la meccanica dell’amicizia, la CPU della propria squadra tenderà ad avere la posizione del giocatore. Ovviamente ci sono casi in cui questo non avviene, ma di base il proprio gruppo cercherà di rimanere nella stessa posizione.

Team Sonic Racing propone svariate modalità di gioco, e per tale ragione vanno analizzate in maniera distinta fra loro. Di conseguenza, andrò ad illustrarvi ciascuna delle modalità di gioco presenti in questo videogioco!

Avventure di Squadra

Avventure di Squadra è, semplicemente, la modalità Storia di Team Sonic Racing. Qui il giocatore verrà catapultato nel mondo di Sonic scoprendo, nel mentre, l’esistenza di un certo Dodon Pa. Questo ha costruito i veicoli disponibili in questo gioco, col semplice scopo di far partecipare i giocatori ad un enorme torneo. Sonic, Amy, Rouge e tanti altri si ritroveranno quindi ad affrontarsi in sfide mozzafiato, ma sembra che Eggman trami qualcosa…

La modalità Storia di Team Sonic Racing è suddivisa in aree, ciascuna caratterizzata da un certo numero di livelli differente. L’obiettivo del giocatore è superare il maggior numero di livelli per raggiungere l’area successiva. Qui sarà possibile partecipare a corse classiche, ma anche tornei di eliminazione, tiri al bersaglio e molto altro. Ad aggiungere pepe in più alla modalità ci pensano gli obiettivi presenti in ogni livello, suddivisi in Stelle e Chiavi. Le Stelle permettono di avanzare nella Storia, mentre le Chiavi hanno un ruolo misterioso che sta a voi giocatori scoprirlo.

Team Sonic Racing
In “Avventure di Squadra” avrete la possibilità di scoprire gli eventi che coinvolgono Sonic, i suoi amici ed i vari veicoli. Ad essere sincero non ho apprezzato la trama proposta, ma a qualcuno di voi sicuramente piacerà (soprattutto ai giocatori più giovani). Ricorda: Team SOnic Racing è totalmente adattato in italiano, incluse le voci.

Partita Locale

La Partita Locale è la modalità di gioco più Arcade del titolo, e permette di utilizzare uno dei 15 corridori al fine di raggiungere il primo posto nelle varie modalità presenti (Gran Premio, Gara d’esibizione, Contro il Tempo, Multigiocatore Locale). La meccanica che sta alla base di tutto questo non si allontana molto dagli altri giochi di corse, ma può tornare utile per apprendere meglio le meccaniche di gioco proposte. Ricorda: nella Partita Locale puoi anche affrontare il gioco “in solitaria”, eliminando completamente la meccanica dell’amicizia presente in questo titolo.

Partita Online

La sezione dedicata all’Online permette al giocatore di affrontare Team Sonic Racing con altri giocatori. Non c’è molto da dire da questo punto di vista, ma permettetemi una nota. Come avrete già capito, Team Sonic Racing è un videogioco incentrato sulla comunicazione tra i membri e, per tale ragione, ci si aspetterebbe che l’applicazione Nintendo Switch Online sia compatibile col nuovo gioco i corse targato SEGA. Purtroppo non è così, e per tale ragione dovrete rivolgervi ad un servizio esterno.

Team Sonic Racing
Esiste anche l’area “Statistiche Giocatore” in cui è possibile guardare il riassunto delle proprie statistiche di gioco, come il livello preferito oppure il personaggio più utilizzato.

Officina

La sezione dell’officina è decisamente particolare, dato che propone contenuti curiosamente contrastanti. Per comodità personale ho deciso di mettere a confronto la personalizzazione di Team Sonic Racing con quella di Mario Kart 7 & 8. Tra poco capirete perché.

Se nella saga dei giochi di corse di Super Mario il giocatore ha una valanga di opzioni da scegliere riguardo il veicolo, le ruote ed il deltaplano… in questo caso si avrà la possibilità di scegliere una delle 7 opzioni disponibili riguardanti il fronte, il retro e le ruote di ogni macchina. Giustamente potreste pensare che sia molto poco… ma il punto forte di Team Sonic Racing è la personalizzazione estetica. Per ogni veicolo è possibile non solo scegliere il colore (selezionando uno dei tanti temi disponibili), ma anche il tipo di colore proposto. Vi piace l’effetto metallizzato… oppure preferite un “effetto plastica“? Il giocatore può personalizzare a piacimento i colori e gli stili proposti, rendendo i propri veicoli semplicemente unici! Da questo punto di vista credo che le personalizzazioni di Mario Kart 8 e di Team Sonic Racing siano due cose completamente distinte. Se da una parte si da’ molta importanza ai materiali, dall’altra si riesce a dare una personalizzazione più “personale“, grazie alla gestione proposta.

Crediti

Team Sonic Racing propone tanti materiali per modificare i propri veicoli nell’Officina… ma questo può non essere abbastanza. La sezione Crediti serve per sbloccare vari miglioramenti, tra cui nuove parti per le auto, nuovi colori, nuovi suoni del clacson e vari aiuti per la modalità Storia. Da notare che qui andranno spesi dei Crediti ottenuti giocando, e sarà possibile ottenere un oggetto casualmente. Di conseguenza, l’effetto finale è simile ai vari Gatcha che siamo abituati ad incontrare. Fortunatamente non è così fastidioso come può sembrare, e serve principalmente per aumentare la longevità proposta. Sarete capaci di trovare anche le parti della macchina Leggendarie?

Team Sonic Racing
Ogni corridore è classificato in tre gruppi: Velocità, Tecnica e Potenza. I primi raggiungono velocemente le prime posizioni, i secondi sfruttano determinate strategie per prevalere in pista mentre i terzi riescono a superare determinati ostacoli senza troppi danni rispetto altri personaggi.

Ovviamente anche Team Sonic Racing ha alcuni difetti, e giustamente vanno segnalati. Tralasciando il fatto che in modalità TV il gioco ha dovuto andare incontro a vari compromessi (soprattutto con alcuni effetti di luce ed alcuni frame rate ballerini), è giusto segnalare che la modalità del Super Turbo da’ il massimo potenziale se si riesce ad avere una relazione con gli altri giocatori (ovviamente con la CPU questo non serve). Oltre a questo, la fisica che gestisce i veicoli risulta non sempre convincente, e non vi nascondo che avrei preferito la presenza di almeno una squadra in più, che avrebbe ulteriormente variato i personaggi utilizzabili.

Al fine di evitare eccessivi spoiler, vorrei fermarmi qui. Con oltre 21 piste utilizzabili e 15 corridori selezionabili, Team Sonic Racing è un gioco di corse divertente ed interessante. Le varie piste proposte sono interessanti, e la colonna sonora risulta azzeccata con le varie modalità proposte. Oltre a questo, “Avventura di Squadra” riuscirà ad intrattenere i giocatori più piccini con una storia semplice ma simpatica, mentre i più veterani cercheranno di superare ogni livello al 100%. Certo, il risultato non è perfetto (e la versione Switch ha dovuto andare incontro ad alcuni compromessi, come l’eliminazione dell’intro una volta acceso il gioco), ma devo dire che sono rimasto molto soddisfatto dal risultato finale. Vorrei concludere la recensione con un’opinione personale. Navigando sul web ho notato che molte persone dicono che Team Sonic Racing è poco ispirato e diverso rispetto a Mario Kart. Per quanto mi riguarda capisco questa opinione, ma credo che i due titoli abbiano una “linea di gioco” differente. Se in Mario Kart è possibile personalizzare il proprio veicolo con tante combinazioni differenti, in Team Sonic Racing si riesce a dare un tocco più “personale” grazie alla gestione dei colori, e la meccanica dell’amicizia incentiva i giocatori a cooperare costantemente. Certo, questo videogioco non sarà il top, ma ho decisamente apprezzato il risultato finale rispetto ai capitoli precedenti. Acquisto consigliato.

-5%
Team Sonic Racing
Modalità multigiocatore online e cooperativa locale; Prestazione e auto personalizzate, modifica l'aspetto e la tenuta del tuo veicolo
39,99 EUR −5% 38,15 EUR
-55%
Team Sonic Racing
Modalità multigiocatore online e cooperativa locale; Prestazione e auto personalizzate, modifica l'aspetto e la tenuta del tuo veicolo
39,99 EUR −55% 17,99 EUR
-45%
Team Sonic Racing - Xbox One
Modalità multigiocatore online e cooperativa locale; Prestazione e auto personalizzate, modifica l'aspetto e la tenuta del tuo veicolo
39,99 EUR −45% 21,99 EUR

Ultimo aggiornamento: 2020-09-01 at 19:20

Team Sonic Racing
Team Sonic Racing – Recensione
PRO
Meccanica dell'amicizia veramente interessante, che incentiva il gruppo a cooperare e a comunicare...
Modalità storia ben strutturata, capace di risultare accattivante per neofiti e veterani...
Personalizzazione dei veicoli più "personale" rispetto altri giochi di corse
Comparto musicale spesso azzeccato con le piste proposte
CONTRO
... peccato che per l'online torna utile un servizio esterno
... ma la storia può lasciare a desiderare
Fisica dei veicoli non sempre convincente
8.3
Ottimo
Caporedattore