Gunman Clive HD Collection

Gunman Clive HD Collection – Recensione

In questo periodo ho subito un’inondazione di indie di qualità, di piccoli giochi magari creati anche con un budget limitato e che mi hanno fatto letteralmente gridare al miracolo. E’ stato il caso di The Office Quest che è stato letteralmente il mio eletto per questo freddo Gennaio ma anche di questo Gunman Clive HD Collection arrivato in concomitanza con il titolo di 11Sheep e con cui ha condiviso il mio tempo.

Non stiamo parlando di un titolo recente ma bensì di un gioco che ha fatto molto parlare di sé nel lontano 2012, uscito prima su Android e Ios e poi convertito per Nintendo 3DS e Steam. Ed è proprio sulla portatile made in Kyoto che Gunman Clive ebbe un successo senza precedenti, talmente ottimale quanto inaspettato per il suo creatore, che ne sviluppo un seguito in esclusiva proprio per il 3DS. Ma chi c’è dietro questo progetto?

Gunman clive
Un t-rex direttamente da Jurassic Park! Ma noi siamo più forti!

Una sola persona, un giovane sviluppatore svedese che risponde al nome di Bertil Hörberg e che umilmente, con passione e tanta voglia di fare ha creato un vero e proprio omaggio ai giochi in salsa 8/16 bit senza abusare della solita pixel art ma anzi, proponendo uno stile personale, molto piacevole da vedere e sicuramente distintivo.

Avere entrambi i capitoli in una collection permette anche di notare i grandi passi avanti fatti dal primo al secondo episodio che ha dalla sua maggiore personalità e brio ma soprattutto un qualcosa in più, come giusto che sia.

Gunman clive
Di fasi puramente platform ce ne sono abbastanza, ma tutte facilmente affrontabili!

Un fiero cowboy perso in un platform d’altri tempi!

Il cliché con cui si apre il primo episodio di Gunman Clive HD Collection è un classico… la donzella viene rapita e il cowboy innamorato la deve salvare ma attenzione; siccome potrete scegliere se vestire i panni di Gunman Clive o della dolce donzella Ms Johnson, i ruoli potrebbero essere invertiti e il rapito potrebbe diventare il fiero cowboy.

Dovremo affrontare una serie di livelli cercando di evitare gli attacchi dei molti nemici che cercheranno di colpirci sia con attacchi corpo a corpo che con l’uso di armi e a nostra volta dovremo annientarli tramite l’uso della nostra fidata revolver. All’inizio avremo in canna un proiettile alla volta ma andando avanti potremo raccogliere vari power up che aumenteranno la nostra potenza di fuoco.

Gunman clive
Le fasi di volo sono davvero deliziose e ben fatte!

Oltre i classici nemici, dovremo affrontare anche numerosi boss ognuno con la propria personalità stando ben attenti a non farci sconfiggere in quanto non esistono check-point e dovremo rifare nuovamente il livello. Il primo capitolo è pieno di citazioni o rimandi a vecchi giochi che sicuramente son rimasti nel cuore dell’autore come un livello completamente all’interno di un carrello che ricorda il caro Donkey Kong Country.

Nel secondo capitolo di questa Gunman Clive HD Collection, il buon Hörberg si è spinto maggiormente oltre portandoci in un viaggio intorno al mondo con molti livelli platform ma anche altri in cui saremo in volo e che ricordano Starfox. Anche qui il gameplay è simile al primo episodio e dovremmo non essere colpiti e uccidere il maggior numero di nemici per poi abbattere i boss ma tutto è pervaso da molta più fantasia; dinosauri feroci, pesci mafiosi armati di mitra e chi più ne ha più ne metta.

Quello che stupisce di questo Gunman Clive HD Collection è che non troverete un livello simile ad un altro, tutto è differente e vi divertirà dall’inizio alla fine.

Gunman clive
Possiamo affrontare l’intero gioco nei panni di un indiano con la sua enorme lancia!

Una piccola avventura… ad un piccolo prezzo!

Gunman Clive HD Collection è utilissima su Nintendo Switch in quanto serve a far conoscere un gioco che merita tutta l’attenzione del pubblico videoludico e lo propone su una console che sta macinando molti record e si è dimostrata una vera e propria indie machine.

Il gioco graficamente è davvero un bel vedere, con tonalità seppia e uno stile tutto minimale nel primo capitolo che lascia spazio anche ad altre tonalità nel secondo con piccole aggiunte; sembra di immergersi nelle tavole di un fumetto della Bonelli. Il tutto è risaltato da un Full HD degno di nota che gira in un ottimo 1080p in docked e 720p in portable, entrambi girano a 60fps senza il minimo tentennamento.

Gunman clive
Le dimensioni non contano… in Gunman Clive Hd Collection ancora meno!

Il gameplay è ben proposto con fasi platform ben elaborate dove, in qualche punto, si fatica abbastanza a procedere ma fortunatamente i comandi sono sempre precisi e responsivi, la levetta analogica destinata al movimento del personaggio e i pulsanti per lo sparo e il salto. Gunman Clive HD Collection è sicuramente carente invece per quanto riguarda la longevità e se cercate un gioco che vi proponga ore e ore d’intrattenimento, statene alla larga.

Diciamo che in una manciata di ore riuscirete a completare entrambi i capitoli a causa di livelli non particolarmente lunghi ma soprattutto poco numerosi. Se invece guardate più la qualità alla quantità, la creazione di Bertil Hörberg fa al caso vostro e vi regalerà alcune ore di spensieratezza con neanche la minima ombra di frustrazione, il gioco si lascia ben giocare.

Anche la musica e il sonoro sono perfetti e richiamano nel primo capitolo motivetti tipici del caro e vecchio West e ricordiamo che è l’unica parte in cui l’autore ha avuto bisogno di una mano e ci ha pensato il fratello… talento di famiglia. Se tra le note positive aggiungiamo il fatto che Gunman Clive HD Collection si offre al prezzo onestissimo di 3,99€ dico solo di dargli una possibilità e se amate i platform vecchia scuole, beh siete nel posto giusto!

Gunman Clive HD Collection, raccolta dei due platform d'azione targata Hörberg Productions, è arrivata lo scorso 17…

Pubblicato da GameScore su Domenica 20 gennaio 2019

 

Gunman Clive HD Collection
Gunman Clive HD Collection – Recensione
PRO
Un omaggio ai platform vecchia scuola
Fa divertire senza la benchè minima frustrazione
Graficamente davvero particolare
CONTRO
Davvero troppo breve anche se viene proposto ad un prezzo budget
7
Spara, Gunman, Spara!
Redattore