The Origin: Blind Maid

THE ORIGIN: Blind Maid, nuovo horror game d’avventura annunciato per PC e console!

Il Chaco Paraguaiano vi aspetta e non è il solo...

THE ORIGIN: Blind Maid, nuovissimo gioco horror d’avventura in prima persona in fase di sviluppo dallo studio paraguaiano Warani Studios, è stato annunciato per PC, Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One, dove la sua uscita è prevista per il primo trimestre del 2021.

L’annuncio di THE ORIGIN: Blind Maid è stato fatto proprio di recente attraverso un comunicato stampa da BadLand Publishing, che si occuperà della sua distribuzione futura, la quale ci dà anche qualche informazione in più su questo titolo: nel gioco impersoneremo un politico corrotto che deve scappare dalla giustizia dopo essere stato accusato di molti reati. Il suo piano è quello di attraversare assieme al suo assistente il Chaco Paraguaiano, una vasta distesa semi-arida, per poi rifugiarsi in Brasile. Sulla sua strada, però, incontrerà la Blind Maid, un’entità soprannaturale dal passato tragico che ci darà la caccia e sarà implacabile…

Continuate a seguirci per restare aggiornati!
Intanto, però, vi lascio in calce all’articolo il trailer d’annuncio di THE ORIGIN: Blind Maid e la relativa panoramica

Concepita come una storia di crimini e redenzione, THE ORIGIN: Blind Maid ci costringerà già dai primi minuti di gioco a lottare per la nostra vita, nascondendoci nella vegetazione per scappare all’incessante e costante entità malefica, il tutto mentre esploriamo diverse ambientazioni in cerca di oggetti e armi che ci consentiranno di resistere un’ora in più.
La scelta del Gran Chaco (una vasta regione che si estende tra Paraguay, Bolivia e Argentina) è una dichiarazione d’intenti per il team di sviluppo Waraní Studios. Perché ricorrere ai miti dell’Asia o dell’Europa Centrale, quando anche nell’America del Sud ci sono tante storie e folklore da far rabbrividire? Preparati ad incontrare i Karai Cosa, dei particolari fantasmi e un vasto assortimento di creature deformate, personificazione dei disordini psichiatrici che le hanno tormentate durante la loro vita. Cosa possiamo fare? La cosa migliore è quella di nascondersi, specialmente nei primi livelli di gioco, altrimenti possiamo utilizzare delle armi per neutralizzare i nemici oppure utilizzare degli oggetti, come speciali piante mediche e l’acqua santa, per creare un incantesimo su di noi.

 

Caporedattore