Minoria

Minoria, il sequel spirituale di Momodora arriverà a settembre su console!

Minoria, il gioco platform d’avventura dalla grafica in 2D sviluppato da Bombservice, uscito ad agosto dell’anno scorso su PC e sequel spirituale della serie Momodora (creata sempre dagli stessi Bombservice), arriverà il prossimo 10 settembre su Nintendo SwitchPlayStation 4Xbox One.

Oltre ad essere stata resa nota dai DANGEN Entertainment, che si occuperanno della sua distribuzione, la data di uscita di Minoria su console è stata resa nota proprio di recente via Twitter anche dagli stessi Bombservice, i quali hanno anche rivelato, in occasione del decimo anniversario dall’uscita del primo Momodora, di essere a lavoro sul nuovo capitolo della serie Momodora e potete cliccare qui per guardare il primissimo teaser trailer di questo nuovo titolo.

Adesso, allora, vi lascio in calce all’articolo il trailer di Minoria e la relativa panoramica, reperibile integralmente sulla sua scheda Steam.

La storia è ambientata nel periodo della quarta guerra alle streghe. Sono tempi bui, in cui il fanatismo religioso regna incontrastato. Da un lato i Divini Uffizi, un potente organo a capo dell’Inquisizione il cui unico scopo è eliminare gli eretici a qualsiasi costo. Dall’altro le “streghe”, artefici di una misteriosa cerimonia che andrebbe contro le regole imposte dalla Chiesa.
Avventurati insieme a sorella Semilla e sorella Fran, missionarie a cui è stato affidato l’arduo compito di fermare la cerimonia e proteggere la gente comune dall’eresia.
un’appassionante storia ispirata all’Europa del Medioevo
una piacevole grafica che combina arte 2D fatta a mano con il cel-shading
comandi fluidi che incoraggiano un combattimento e uno stile di gioco tattici
una modalità di combattimento offensivo che consente di annientare i nemici tramite l’uso combinato della spada e degli incantesimi
opzioni difensive che permettono di parare i colpi o schivarli rotolando a terra
un sistema di avanzamento che rende possibile adattare il proprio personaggio al livello di difficoltà desiderato

Caporedattore