Pooplers

Pooplers su Nintendo Switch, i nostri primi minuti di gioco!

Pooplers, curioso party game d’azione con dei… bebè sviluppato da Art Games Studio e uscito il 12 marzo su PC (via Steam),  è stato distribuito da Ultimate Games lo scorso 2o marzo in formato digitale sull’eShop di Nintendo Switch, dove è possibile acquistarlo al prezzo di 8,99 € [fino al 15 aprile potete farlo vostro con uno sconto del 15% NdR].
Oggi, noi di GameScore.it vi mostriamo i nostri primi minuti di gioco sull’ibrida di Nintendo: siete curiosi di vedere come cerchiamo di… “pitturare” il più possibile le varie mappe di gioco?

Adesso, allora, vi lascio in calce all’articolo il nostro video gameplay di Pooplers per Nintendo Switch e la relativa panoramica, presa dal comunicato stampa di Ultimate Games.

Se non visualizzi correttamente il video clicca QUI

In Pooplers, fino a quattro giocatori controllano dei bambini che si muovono gattonando per casa e fanno la cacca sul pavimento.
Nella standard mode, l’obiettivo è quello di “pitturare” [con la cacca NdR] il più possibile della mappa,. Il gioco è arricchito, tra le altre cose, da interessanti power-up e dal personaggio della madre, la quale prenderà in braccio qualunque bambino che incrocerà il suo sguardo.
I giocatori potranno divertirsi in varie locations (come la casa, una fattoria e perfino un’astronave) in diverse modalità di gioco. In più, in aggiunta alla modalità tana libera tutti e battaglie a squadra, gli sviluppatori hanno incluso all’interno del gioco anche la horde mode cooperativa, una variante del football e un’opzione per giocare nel ruolo dei genitori. Puoi giocare sia con i tuoi amici che contro l’IA.

Caporedattore