E se il sequel di Breath of the Wild uscisse invece su Nintendo 64?