My Friend Pedro

My Friend Pedro – siamo autori di sparatorie spettacolari!

My Friend Pedro è un gioco di danza, anzi no è uno shoot ‘em up o forse sarebbe meglio dire che è un gioco dove la spettacolarità delle sparatorie sembra essere un violento balletto. Un gioco dove abbiamo il pieno controllo delle armi in nostro possesso e sopratutto del nostro corpo, riuscendo a sparare contemporaneamente in due differenti direzioni, mentre facciamo capriole in aria e giravolte per schivare i proiettili.

My Friend Pedro è un gioco realizzato dai ragazzi di DeadToast Entertainment e pubblicato da Devolver Digital solo su PC Windows e Nintendo Switch (di cui prezzo sull’eShop è di 19,99€).

Che altro aggiungere se non sottolineare come My Friend Pedro è uno di quei giochi indie da non farsi sfuggire! E noi di GameScore siamo stati entusiasti di aver immortalato i nostri primi minuti di gamplay con questo fantastico gioco:

A seguire una breve panoramica sul gioco:

My Friend Pedro è un balletto di distruzione inscenato da un uomo determinato a eliminare chiunque gli si pari davanti, spronato da una banana senziente. Usa indipendentemente entrambe le armi, rallenta il tempo e salta dentro le finestre per creare un’elegante coreografia di azione esplosiva mentre attraversi dei sinistri bassifondi.

Scatena un vortice di distruzione con un livello di controllo incredibile sia sulle tue armi sia sul tuo corpo. Avvitati in aria mentre prendi di mira le minacce più grandi o elimini un gangster facendo rimbalzare i proiettili sul muro.

Prenditi una pausa dalle sparatorie e tuffati in sequenze dinamiche come inseguimenti in moto, o tira il fiato mentre rifletti su come superare una serie di intricati (e potenzialmente letali) rompicapi basati sulla fisica.

Quando l’azione raggiunge il culmine, attiva lo slow motion per calmare i nervi e migliorare la mira. Usa il generatore automatico di GIF del gioco per condividere in tutta comodità sui social media le clip dei tuoi momenti più esagerati.

Amministratore, Caporedattore, PR, Grafico