Saints Row The Third The Full Package

Saints Row: The Third – The Full Package si mostra nel terzo Memorable Moments!

Dopo il secondo momento memorabile di qualche giorno faSaints Row: The Third – The Full Package, il gioco sviluppato da Deep Silver Volition in arrivo il prossimo 10 maggio su Nintendo Switch, si mostra nel terzo dei Memorable Moments, intitolato Professor Genki’s Super Ethical Reality Climax.

In questo terzo video gameplay, il nostro protagonista si ritrova nel gameshow del Professor Genki, dove dobbiamo eliminare i nemici vestiti da mascotte che tentano di ostacolarci, evitare trappole mortali e cercare di arrivare alla fine di ogni livello prima dello scadere del tempo…
Perché si chiama “super etico”? Perché all’interno dei vari scenari compariranno dei bersagli con dei panda teneri e coccolosi che non vanno colpiti, in quanto andranno a ridurre il tempo che abbiamo a disposizione!

Vi lascio, adesso, in calce all’articolo questo terzo momento memorabile di Saints Row: The Third – The Full Package e vi ripropongo una sua panoramica.

Anni dopo aver preso il controllo di Stilwater, i Third Street Saints si sono evoluti da gang di strada a brand riconosciuto, con scarpe da ginnastica Saints, bevande energetiche Saints e pupazzetti di Johnny Gat dalla testa oscillante, tutti disponibili nel negozio più vicino a te. I Saints sono i re di Stilwater, ma il loro status di celebrità non è passato inosservato. Il Syndicate, una leggendaria confraternita criminale con pedine disseminate in tutto il mondo, ha rivolto la sua attenzione verso i Saints e pretende rispetto.
Rifiutandoti di inginocchiarti davanti al Syndicate, porterai lo scontro a Steelport, una metropoli un tempo orgogliosa ma ora ridotta a una città di peccato, in continua lotta e sotto il controllo del Syndicate. Gettati dal cielo a bordo di un carro armato, richiedi un attacco aereo guidato dal satellite su una banda di wrestler messicani e difenditi da una forza militare altamente addestrata usando solo un sex toy negli scenari di gioco più bizzarri mai visti prima.

Caporedattore