batteria

La verità sulle prestazioni della batteria di Nintendo Switch

Il forum Reddit è noto per essere un ritrovo di personalità molto affine ai tecnicismi e da questo punto di vista la piccola console ibrida Nintendo ha sempre dato molto spazio ad interessanti argomenti. L’ultimo riguarda un test molto esaustivo su quelle che sono le reali prestazioni della batteria di Nintendo Switch.

Tutti sappiamo che Nintendo Switch in abbinamento al gioco The Legend of Zelda: Breath of the Wild, riesce a garantire un’autonomia prossima alle 3 ore, in realtà questa varia in base a molti fattori, come il livello di luminosità dello schermo, la modalità aereo attiva o disattiva (Wi-Fi e Bluetooth attivi o disattivi) e per ultimo il più importante, la pesantezza del gioco in esecuzione.

Un utente di Reddit ha effettuato diversi test per oltre 50 giochi, analizzando quali sono le reali autonomie e catalogando il tutto in forma di tabella. I dati forniti si rivelano molto interessanti e accurati, specificando i differenti valori in autonomia per ogni gioco, distinguendo anche i diversi setting in: Bassa luminosità / Modalità Aereo attiva,  Bassa luminosità / Wi-Fi attivo, Massima luminosità / Modalità Aereo attiva e Massima luminosità / Wi-Fi attivo.

Ecco il grafico completo:

batteria

Curioso come questi test dimostrino la pessima ottimizzazione di giochi come Vaccine e Monoply, che pur essendo “sulla carta” molto leggeri, in realtà causa una scarsa ottimizzazione, richiedono maggiori risorse hardware e di conseguenza maggiori richieste energetiche, limitando di fatto l’autonomia della batteria.

Amministratore, Caporedattore, PR, Grafico