Metroid: Samus Returns

Ecco a cosa servono gli amiibo di Metroid e Samus in Metroid: Samus Returns

Attraverso un post nel proprio sito ufficiale, Nintendo Italia ci svela tutte le funzionalità aggiuntive degli amiibo di Metroid e di Samus in Metroid: Samus Return, attesissima rivisitazione del classico per Game Boy Metroid II: Return of Samus annunciata durante una diretta del Nintendo Treehouse durante lo scorso E3. Il titolo arriverà il 15 settembre sulle console della famiglia Nintendo 3DS e quest’oggi possiamo dare un’occhiata da vicino ai contenuti che gli amiibo (venduti separatamente) sbloccheranno nel gioco:

Amiibo Metroid, Samus

amiibo di Samus Aran

Usando l’amiibo di Samus Aran puoi sbloccare un serbatoio Aeion di scorta che ripristinerà automaticamente una certa quantità di energia Aeion qualora dovesse esaurirsi. Dopo aver completato il gioco potrai usare questo amiibo per sbloccare l’arte di Metroid II nella galleria.

Amiibo Metroid, Metroid

amiibo di Metroid

Con l’amiibo di Metroid puoi vedere sulla mappa tutti i Metroid nelle vicinanze. Dopo aver completato il gioco puoi usare questo amiibo per sbloccare la modalità Fusione, un nuovo livello di difficoltà che include la tuta Fusione di Samus di Metroid Fusion.

Amiibo Smash, Samus

amiibo di Samus

Puoi usare l’amiibo di Samus per sbloccare il serbatoio Missili di scorta, che ti rifornisce di missili qualora dovessi esaurirli. Puoi usarlo anche per sbloccare degli schizzi preparatori esclusivi di Metroid: Samus Returns nella galleria dopo aver completato il gioco.

Amiibo Smash, Samus Tuta Zero

amiibo di Samus Tuta Zero

Usando l’amiibo di Samus Tuta Zero puoi sbloccare un serbatoio Energia di scorta che ripristinerà automaticamente una certa quantità di energia qualora dovesse esaurirsi. Dopo aver completato il gioco potrai usare questo amiibo per sbloccare la musica di Metroid: Samus Returns nella galleria.

La domanda più spontanea che esce in questi casi è sempre la stessa: e voi, siete riusciti a prenotarli?

Amministratore, Caporedattore, PR, Webmaster