Capcom Header

Cosa ha detto realmente Capcom di Switch?

Qualche giorno fà, con l’uscita di Ultra Street Fighter 2, apparvero in rete alcune dichiarazioni del COO di CapcomHaruhiro Tsujimoto, secondo le quali Capcom avrebbe basato il proprio supporto a Switch a seconda dei risultati di vendita di Ultra Street Fighter 2. Per molti fù il segnale che Capcom cercava una scusa per non sviluppare per Switch e, come sempre succede in questi casi, ci furono proteste, torce, forconi e qualche insulto sui social. In tutta onestà, ammetto che basandomi su quella traduzione incorretta, pure io la presi male e non ho avuto parole esattamente gentili per quello che, in caso fosse stato reale, sarebbe suonato come un vero e proprio ricatto.Adesso che i commenti di Tsujimoto sono stati correttamente tradotti, è chiaro che la situazione non si presenta come era stata erroneamente dipinta e, per amor di verità la riportiamo anche noi di Gamescore, nonostante non fossimo saltati sul treno dei “Buu! Vergogna!”

“I consumatori stanno acquistando Switch perchè sono interessati alla stessa Switch come console. Anche mia figlia, che và alla scuola elementare e non ha mai giocato con le console, ne ha voluta una. Come sviluppatori di software, è importante che capiamo cosa esattamente la gente si aspetti dai giochi per Switch. Il Nintendo DS era in una situazione simile. All’inizio c’era preoccupazione per la sua peculiarità del doppio schermo poi, i timori svanirono e le vendite si impennarono.

Ma il merito di quello fù di Nintendo che seppe sviluppare giochi che sfruttavano le features del DS, all’inizio le terze parti non vendevano bene. La stessa situazione si ripetè con Wii. Il punto è che il vostro gioco non interesserà a nessuno se non verrà sviluppato intorno alle features della console. Si può dire lo stesso per la VR. Ci sono molti giochi realizzati per la VR ma solo una piccola parte di essi è stata ben accolta dai giocatori. In Capcom, cerchiamo di creare un ambiente capace di sviluppare giochi su ogni piattaforma. A Maggio faremo uscire Ultra Street Fighter 2 per Switch e guardando ai risultati, decideremo quale sarà la nostra prossima direzione, partendo da lì.

Infatti pochi giorni dopo, è arrivato l’annuncio dell’arrivo di Monster Hunter XX, porting della versione 3DS, su Switch. Per il momento direi che ci possiamo accontentare, diciamo che Capcom è promossa con un 6 di stima ma presto dovrà fare di più. Tutti ce lo aspettiamo.

Ultra Street Fighter II 01