Il SoC di Nintendo Switch è un Nvidia Tegra T210

La questione intorno al tipo di SoC alla base di Nintendo Switch sembra aver trovato un primo riscontro effettivo, i tecnici del sito TechInsights hanno radiografato il chip.

Dai risultati trapelati sembra il SoC di Nintendo Switch è un Nvidia Tegra T210, ovvero lo stesso identico SoC presente all’interno del NVIDIA Shield Android TV, il Tegra X1, giunto sul mercato lo scorso anno.

A questo punto tutti i rumor che annunciavano un chip custom o addirittura un un Tegra X2 (pensato per le automobili) con la nuova architettura Pascal si rivelano del tutto infondati.

Questa notizia per noi di gameScore non fa assolutamente cambiare opinione su Nintendo Switch, anzi riteniamo che un SoC già conosciuto può essere un punto a favore per chi sviluppa i giochi.

Siamo curiosi, quindi fateci sapere la vostra di opinione, nei commenti.

Amministratore, Caporedattore, PR, Grafico